Net Garage

/Net Garage
Net Garage 2018-09-28T13:11:38+00:00

Con l’avvio dell’anno scolastico riaprono anche i NetGarage, i punti di incontro di palazzo Santa Chiara e del Windsor Park dove è possibile navigare gratuitamente in internet, liberamente o assistiti dagli operatori, frequentare corsi sulle nuove tecnologie, partecipare a progetti e conoscere nuovi amici.

L’obiettivo dei NetGarage, attivi dal 2001 e gestiti dall’associazione Civibox, è arricchire l’offerta aggregativa per i giovani in città, promuovere attività legate all’informatica, alle tecnologie della comunicazione, alla creatività e al protagonismo giovanile.

La rete Net Garage del Comune di Modena comprende diverse sedi distaccate in tutta la città.
Sono un network di punti dove è possibile navigare gratuitamente in Internet (liberamente e assistiti dagli operatori), frequentare corsi sulle nuove tecnologie, conoscere nuovi progetti e nuove persone.
Lo scopo è quello di arricchire l’offerta aggregativa per la cittadinanza, promuovere attività legate all’informatica, alle nuove tecnologie, alla creatività e al protagonismo giovanili.
Nel 2004 vi è stata è una svolta fondamentale, con la scelta di privilegiare l’open source e l’open content, anche come filosofia identitaria.
I Net Garage svolgono una attività di pubblicazione (in formato cartaceo, in formato tutorial video e in e-book) con manuali su Ubuntu, sui social networks, su Open Office e sulle licenze Creative Commons.

Sono stati realizzati percorsi di empowerment della creatività giovanile con dinamiche concorsuali, come la realizzazione di concorsi e contest (Holden, Pinguino d’oro, Parole Digitali) e operano nello sviluppo di una formazione continua all’uso delle nuove tecnologie e di alfabetizzazione informatica, coerentemente al concetto europeo del “Life Long Learning Programme” (dal 2012 rivolto non solo ai giovani, ma anche ad adulti ed anziani, con la prosecuzione ideale del progetto regionale Pane e Internet).

Corsi e percorsi didattici vengono anche progettati nei Net Garage per uscire dagli spazi da essi definiti ed entrare nelle strutture scolastiche con percorsi didattici riconosciuti dal POF, in particolare “Internet Sicuro”, incontri tenuti dagli esperti dell’ Associazione Civibox, (più di 12000 studenti nel corso degli anni, tutt’ora in corso).

Diversi sono i servizi a supporto delle famiglie: iscrizione fascicolo sanitario, iscrizione scuole, iscrizione mensa, richiesta contributo libri, scrittura cv

Ampio spazio viene dato anche ai temi della libera diffusione dei contenuti (dall’open source all’open content) e della diffusione di info-formazione sulla sicurezza digitale, grazie alla fondamentale collaborazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia e del Centro Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi sia dal punto di vista della condivisione contenutistica e del lavoro di ricerca e di valutazione, che da quello della vera e propria collaborazione organizzativa.

L’associazione Civibox, gestisce e cura le attività di due Net Garage, da settembre a giugno:

My Net Garage
via degli Adelardi,4 (campanello in via Santa Chiara, 14)
lunedì-mercoledì-venerdì
16:00-19:00

Net Garage 2.0
via San Faustino, 155
martedì-mercoledì-giovedì
16:00-19:00