Libre Office è una suite per ufficio gratuita e Open Source, basata originariamente sul progetto di OpenOffice, che offre molte funzionalità:

  • Writer: strumento per l’elaborazione di testi, consente di applicare vari font, personalizzare gli stili per ogni parte di un documento, evitare errori di battitura e grammaticali e produrre con facilità documenti standard come lettere, fax, verbali.
  • Calc: programma per fogli di calcolo che permette di usare una vasta gamma di funzioni avanzate all’interno dei fogli elettronici. È possibile inoltre salvare il lavoro in formato Excel
  • Impress: strumento per la creazione di presentazioni multimediali applicando effetti speciali,di transizione, animazione e molto altro
  • Draw: programma di disegno basato sulla grafica vettoriale; offre la possibilità di comunicare usando grafici e diagrammi, manipolare foto e immagini e creare poster e disegni tecnici.
  • Base: un database front end veloce e flessibile, fornito di strumenti automatici per creare tabelle, ricerche, moduli e rapporti
  • Math: editor di formule per la suite LibreOffice, permette di inserire nei documenti formule matematiche e scientifiche.
  • Charts: modulo per la creazione di grafici, offre una vasta scelta di stili, colori, dimensioni e tipologie di grafici ( a torta,barre,colonne…)

LibreOffice è compatibile con molti formati di documento come Microsoft Word, Excel, Power Point; ed è disponibile in molte lingue.

È possibile installare LibreOffice nei seguenti sistemi operativi: Microsoft Windows, GNU/LINUX, Mac OS X

Per Windows: collegarsi al sito internet di LibreOffice e scaricare l’installer di LibreOffice, salvarlo in una cartella a scelta e avviarlo con un doppio click, premere poi Avanti, l’installazione sarà guidato passo dopo passo.

per MacOS: scaricare il file DMG e cliccare due volte per aprirlo, trascinare poi la finestra di installazione nella cartella Applicazioni di MacOS, nella barra di progresso è possibile vedere quando l’installazione è terminata